mercoledì 22 dicembre 2010

Sleeping Pillow

Sick Girl - da sempre abituata a cadere in un sonno profondo non appena toccato il letto - ultimamente non riesce più a dormire bene come un tempo.

Episodi di insonnia a parte, nel corso della notte si sveglia almeno un paio di volte e una volta raggiunto lo stato di coscienza, non riesce più a riaddormentarsi seduta stante.

Tra l'altro il lievitare di alcune parti anatomiche fa sì che le sue posizioni preferite per dormire non risultino più così comode come un tempo.

Nei suoi vagabondaggi online Sick Girl ha scoperto però l'esistenza di uno strumento per le donne pancia munite, lo sleeping pillow, una specie di cuscinone a serpente a cui la Futura Mamma puo' avvinghiarsi adagiando pancia e tette su di un supporto più confortevole del materasso.

Il Futuro Marito alla notizia della scoperta ha fatto gentilmente notare che un felino, due adulti e uno sleeping pillow eccedevano la capacità del letto matrimoniale alla francese che hanno in camera da letto ed ha domandato se per caso quella Sick Girl non fosse una velata richiesta di trasferirsi a dormire in cantina.
Sick Girl ha convenuto che in effetti il futon sarebbe risultato troppo affollato, ma non si è comunque voluta negare una prova.

Questa mattina quando il Futuro Padre e il felino di casa si sono alzati ad ore antelucane lasciandola padrona del letto, ha sprimacciato il cuscino del coniuge l'ha abbracciato come se fosse una boa di salvataggio e prima ancora di poter formulare il pensiero "non male" stava nuovamente ronfando della grossa.

1 commento:

  1. Tanti auguroni!!!

    A te, marito, gatto e nuovo arrivo

    RispondiElimina